I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Maso Grener

"I vini che raccontano i segreti delle Dolomiti"
Italia, Trentino-Alto Adige
Lavis
ORGOGLIOSO PRODUTTORE DI:
Scopri i vini
 

La storia di Maso Grener

Scopri i vini di Maso Grener

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

LE OPINIONI DEI NOSTRI SOCI GARANTITE DAL SISTEMA FEEDATY:
Feedaty è un sistema professionale ed imparziale per la raccolta e pubblicazione di rating e recensioni di acquirenti reali.
Scopri di più
Lavis, Trentino-Alto Adige
Il territorio di Pressano è molto particolare. Come Fausto ama sottolineare, nel caso di Maso Grener si può parlare di “genius loci”. La mano dell’uomo nel processo di coltivazione della vite e nella vinificazione è di sicuro molto importante, ma mai dimenticare o sottovalutare l’impronta della natura e dei suoi millenni di evoluzione. Terreni ricchi di dolomia, misti a siltiti e porfido, che hanno come conseguenza quella di dare ai vini eleganza e struttura, con una prospettiva di evoluzione che non può che arricchire l’esperienza sensoriale di degustazione. Pressano inoltre si trova a circa 50 km dal Lago di Garda. Ogni giorni spira dal Lago una brezza fresca che garantisce una perfetta maturazione dei grappoli. E’ così che qui, immersi nel Trentino, si riescono a coltivare piante di vitigni internazionali, Chardonnay, Pinot Nero e Sauvignon, che raggiungono livelli di maturazione perfetti. Il risultato di questo lungo processo porta all’eccellenza, con i bianchi che si rivelano nel pieno della propria evoluzione, e un Pinot Nero che prospetta una piacevolezza incredibile nell’immediato presente, ma che mostra la possibilità di un’evoluzione che sorprenderà i veri amanti di questo rosso. Il Pinot Nero è difatti tra i vitigni più complessi da coltivare e da vinificare, sia per la delicatezza della pianta, sia per la necessità di un clima che porti alla perfetta maturazione dell’acino. La sottozona Vigna Bindesi rappresenta uno dei migliori terreni di sfida tra l’uomo e la natura, dove il produttore che riesce a svelarne i segreti può trarne il massimo. Come Fausto ama sottolineare, Maso Grener è una realtà che non è ufficialmente etichettata come azienda biologica o biodinamica ma che agisce nel pieno rispetto della naturalità, con metodi delicati e attenti al territorio. Una cantina giovane che vi stupirà e vi racconterà di un territorio in grado di donare grandi emozioni, per rendersi conto di quanto il “genius loci” sia essenziale. Perché, come Fausto ricorda citando la scrittrice Colette, "la vite fa sentire all'uomo il sapore della terra. Percepisce,e poi manifesta tramite i suoi grappoli,i segreti del suolo".
Ogni giorni spira dal Lago una brezza fresca che garantisce una perfetta maturazione dei grappoli